In vista delle Giornate Europee dello Sviluppo, il più importante forum europeo sulla cooperazione e lo sviluppo globale, in programma il 3 e 4 giugno a Bruxelles, gli organizzatori hanno lanciato un concorso fotografico rivolto ai giovani di tutto il mondo per invitarli a condividere le loro idee sull’alimentazione e lo sviluppo sostenibile.

Il tema del concorso fotografico riguarderà il rapporto tra il cibo e le tre dimensioni dello sviluppo sostenibile: ambientale, sociale ed economica. Per esempio: la produzione di cibo genera vari impatti negativi sull’ambiente, come la riduzione delle scorte idriche, la deforestazione, la perdita della biodiversità e l’inquinamento; ma l’agricoltura eco-compatibile può stimolare la crescita sostenibile e la creazione di posti di lavoro, e contribuisce a preservare gli ecosistemi e a favorire l’adattamento ai cambiamenti climatici. Inoltre il cibo ha un ruolo fondamentale nella vita familiare e sociale, h a che fare con l’identità e la cultura dei popoli. Infine: ci sono ancora 805 milioni di persone che non hanno accesso ad un’alimentazione sufficiente, sicura e nutriente.

Nel dare il via a questo concorso, il commissario europeo per la cooperazione internazionale e lo sviluppo, Neven Mimica, ha affermato: “Il cibo è qualcosa che diamo spesso per scontato qui, nell’Unione europea, ma è importante ricordare che c’è ancora una persona su nove che soffre la fame ogni giorno. Vogliamo guardare alle sfide associate all’alimentazione sostenibile con gli occhi delle generazioni più giovani. Sono molto curioso di conoscere le loro riflessioni creative e spero che questa iniziativa ci permetterà anche di avere un quadro più chiaro di quali siano le preoccupazioni e le priorità delle generazioni future in merito al cibo, all’alimentazione e allo sviluppo sostenibile.”

Possono partecipare al concorso i giovani di tutto il mondo, di età compresa tra 15 e 25 anni. Ogni candidato può candidare tutte le foto che desidera.

Le foto vanno presentate tramite la pagina Facebook di EuropeAid entro il 10 aprile 2015.

Ogni foto dovrà essere accompagnata da una breve didascalia (massimo 140 caratteri) e da una breve storia (massimo 1.500 caratteri) che ne spieghi il contesto. Una volta presentate le foto, i partecipanti saranno invitati a promuoverle in modo da ottenere il massimo numero di voti possibile.

Per ognuno dei sei continenti (Africa, Asia, Europa, Nord America, Sud America, Oceania e area del Pacifico) le cinque foto, complete di didascalie, che otterranno il numero più alto di voti dal pubblico saranno sottoposte al giudizio di una giuria, che selezionerà i sei finalisti (uno per continente), che saranno invitati a partecipare a Bruxelles alle Giornate europee dello Sviluppo, durante le quali saranno esposte le loro foto. Avranno inoltre l’opportunità di incontrare i principali attori operanti nel settore dello sviluppo e i rappresentanti di alto livello dell’UE e dei paesi partner, condividendo le loro idee con i leader di tutto il mondo riuniti a Bruxelles.

Durante il forum, i partecipanti saranno invitati a votare la loro foto preferita tra le sei finaliste e l’autore della foto che riceverà il maggior numero di voti sarà invitato a partecipare all’ EXPO Milano 2015, l’esposizione universale dedicata al tema ‘Nutrire il pianeta. Energia per la vita’.

Pagina web di riferimento: http://www.eudevdays.eu/content/our-future-table-photo-contest

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *