La Fondazione Alario seleziona 12 volontari da impiegare in 2 progetti di Servizio Civile Nazionale per l’attuazione del Programma Operativo Nazionale “Iniziativa Occupazione Giovani” – PON IOG – nell’ambito delle finalità istituzionali individuate dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali.

I 2 progetti – “LA DIETA MEDITERRANEA ON TABLE & TABLET GG MiPAAF 1” (di cui all’Allegato 5 – Scheda sintesi di progetto GG MiPAAF 1) e “LA DIETA MEDITERRANEA ON TABLE & TABLET GG MiPAAF 2” (di cui all’Allegato 5 – Scheda sintesi di progetto GG MiPAAF 2) – riguardano il settore della valorizzazione storie e culture locali e quello dell’educazione al cibo.

La durata del servizio è di dodici mesi. Ai volontari spetta un assegno mensile di 433,80 euro.

Possono partecipare alle selezioni – rispetto alle quali la Fondazione Alario ha elaborato autonomi criteri di valutazione (di cui all’Allegato 4 – Criteri di selezione) – i giovani che, alla data di presentazione della domanda,

  • abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età
  • siano iscritti al programma Garanzia Giovani e – in qualità di NEET [Not (engaged in) Education, Employment, Training] – siano disoccupati o inoccupati e non inseriti in un percorso di istruzione e di formazione
  • siano in possesso degli altri requisiti previsti dal Bando (clicca qui) (cfr. Articolo 3 – “Requisiti e condizioni di ammissione”).

Non possono presentare domanda i giovani che

  • abbiano già prestato Servizio Civile Nazionale per l’attuazione del Programma Garanzia Giovani
  • abbiano interrotto il predetto servizio prima della scadenza prevista
  • che alla data di presentazione della domanda siano impegnati nella realizzazione di progetti di Servizio Civile Nazionale per l’attuazione del programma europeo Garanzia Giovani.

Non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda l’aver già svolto il Servizio Civile Nazionale ai sensi della legge n. 64 del 2001.

Scadenza presentazione domande: 5 febbraio 2018, ore 14:00.

Le domande – redatte secondo il modello riportato nell’Allegato 2 (clicca qui), accompagnate da fotocopia di valido documento di identità personale e corredate della scheda di cui all’Allegato 3 (clicca qui) – possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:

  1. con Posta Elettronica Certificata (PEC) di cui è titolare l’interessato, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf, all’indirizzo PEC della Fondazione Alario: fondazionealario@pec.it
  2. a mezzo “raccomandata A/R”, all’indirizzo: Fondazione Alario per Elea-Velia Onlus, viale Parmenide – loc. Marina – 84046 Ascea (SA)
  3. a mano, presso la sede della Fondazione Alario

E’ possibile presentare domanda di partecipazione per uno solo dei 2 progetti di Servizio Civile Nazionale della Fondazione Alario inseriti nel bando GG MiPAAF.

 

Documentazione

Bando

Allegato 2 – domanda di partecipazione

Allegato 3 – dichiarazione titoli

Allegato 4 – criteri di selezione

Allegato 5 – Scheda sintesi di progetto GG MiPAAF 1

Allegato 5 – Scheda sintesi di progetto GG MiPAAF 2

 

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *